Cassis “Piccolo Scrigno” della Costa Azzurra

Cassis

Cassis è un piccolo scrigno della Costa Azzurra. La città si affaccia sul Mediterraneo ed è protetta da "Cap Canaille" la più alta falesia marittima d'Europa e le "Calanques" di calcare bianco. Antico porticciolo di pescatori rivela il suo fascino fin da subito vedendo le colorate abitazioni, le barche e le accoglienti terrazze che vengono proiettate sull'acqua.

Il premio nobel della letteratura Frédéric Mistral (1830-1914) diceva di Cassis : “Qu'a vist Paris, se noun a vist Cassis, pou dire: n'ai rèn vist”.

Virginia Woolf parlava di Cassis come di un “piccolo paradiso” e ha scritto un libro “Virginia Woolf a Cassis” per descriverne le sue bellezze.

Cassis è famosa per la natura, il mare, i vigneti e la sua cultura. Cassis è il fulcro geografico del parco nazionale delle Calanques, uno dei più meravigliosi luoghi del mondo. Imperdibile è l'itinerario Route des cretes e il sentiero “Il Piccolo Principe” contrassegnato da 11 stazioni di presentazione delle ricchezze e peculiarità delle Calanques.E' amato dai sommozzatori, escursionisti, arrampicatori ….

Chi ama il mare troverà in Cassis sia le spiaggie accoglienti e facilmente accessibili come Spiaggia le Bestouan, Spiaggia La Grande Mer con il mare turchese e limpido, sia delle calette dove è possibile scoprire dei fondali bellissimi.

Il vigneto di Cassis è coltivato solo nel comune di Cassis . E' un vino raro che viene distribuito e maturato da una dozzina di viticoltori. I vini bianchi, secchi e fruttato sono tra i più famosi. I vini di Cassis simboleggiano l'arte del vivere.

Il suo fascino ha coinvolto artisti, pittori, registi e chiunque decide di visitarla.

Numerosi sono stati i film ambientati a Cassis da “Naïs” a “Fantomas” a “Giù al Nord.” . Numerosi sono i pittori che hanno rappresentato il suo porto, il villaggio, le Calanques e la natura circostante come Signac, Camoin, Picabia, Monticelli, Derain, Cazille.

Il molo a Cassis
Il molo a Cassis, 1889 Paul Signac

Cassis Harbour, Samuel John Peploe, 1910

FONTI :

https://www.ot-cassis.com/it : portale che descrive tutte le bellezze di Cassis

http://www.peindreacassis.com/peindreacassishome.html : sito dell'associazione “L'art e la Manière”. Associazione fondata nel 1995 da un gruppo di artisti e musicisti con lo scopo di promuovere l'esposizione “Place aus Peintres”. Si tratta di un esposizione di 35 artisti che hanno dipinto i paessaggi e le bellezze di Cassis.